Amore

Francesco Hayez - Il bacioLa mia fervente bocca nuovamente incontrare vuole
le tue labbra che baciando mi benedicono,
le tue dita care voglio tenere
e giocando congiungerle con le mie dita,
saziare il mio assetato sguardo col tuo,
avvolgere il mio capo nei tuoi folti capelli,
con le mie membra giovani e sempre sveglio voglio
rispondere a ogni movimento delle tue membra
e da sempre nuovi fuochi d’amore
rinnovare mille volte la tua bellezza,
finché senza desideri salutiamo il giorno e la notte,
l’oggi e l’ieri come fratelli amati
finché camminiamo sopra ogni fare e ogni agire
come raggianti in una pace completa.

(Hermann Hesse)

____________________________

Dello stesso autore:

Spesso la vita è (poesia)
Leggermente come le gondole (poesia)
Sono una stella (poesia)
Senza di te (poesia illustrata da Federica Faggiano)
Ricordo (poesia)
Narciso e Boccadoro (recensione ed estratti)
Notizie straordinarie da un altro pianeta (recensione ed estratti)

This entry was posted in Poesie and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

3 Responses to Amore

  1. Molto bella… mamma mia quanti ricordi!

  2. infinitylive says:

    Ciao Chiara… Tua sorella veniva con me a scuola! e conosco Rosanna la prof., mia carissima amica. Stavo notando che sarai alla fiera del libro, interessante.
    Ti faccio tanti auguri per la tua carriera… a presto.
    Sonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *