Chiara Vitetta » Blog Archive » Immagini e parole da Frattamaggiore

Chiara Vitetta

"Una vita senza libri è una vita di sete". (Stephen King)

Immagini e parole da Frattamaggiore

Posted by Chiara Vitetta - dicembre 10th, 2009

Salve naviganti,

tra i molti impegni di questo periodo, solo ora trovo il tempo di farvi vedere il video del convegno a cui ho partecipato il 28 novembre 2009 a Frattamaggiore. Spero vi piaccia. I sottotitoli dovrebbero partire in automatico, ma in caso non fosse così, potete attivarli dal tasto in basso a destra del video.

Buona visione!

13 Responses to “Immagini e parole da Frattamaggiore”

  1. blackjack1985 Says:

    Ciao a tutti,

    volevo dire a tutti quelli che vedranno i video che i sottotitoli dovrebbero partire in automatico, casomai non partono da soli basta attivarli dal tasto in basso a destra nel video…

    Buona visione! 🙂

  2. Giovanni Says:

    “prova pubblico” superata, direi…
    😉

  3. Chiara Vitetta Says:

    Eh eh eh… A volte era difficile esprimersi: mi ascoltavano in religioso silenzio e con tanto d’occhi! Esperienza molto bella. 😀

  4. ainos984 Says:

    @blackjack1985 : ma perchè non ho letto prima il tuo commento????
    mannaja mi ci sono scervellata!!!!! 😀
    poi lo riascolto/rileggo con calma dai ……………..
    ciauuuuuuuuuu

  5. blackjack1985 Says:

    Hai proprio ragione!

    @Chiara: Conviene che la scrivi direttamente nel post questa cosa dei sottotitoli!

  6. Chiara Vitetta Says:

    Fatto, grazie!!!

  7. bluestraneo Says:

    Hai detto delle cose molto belle, hai lasciato a tutti quei ragazzi (quella parte di loro interessata ad ascoltare) molti spunti su cui rifettere! Complimentoni!

  8. Chiara Vitetta Says:

    Grazie!!! 🙂 Vedessi come erano interessati! C’era un silenzio di tomba e mi guardavano con tanto d’occhi. E poi partivano gli applausi spontanei. Bello, bello!!! 😀

  9. alfrhaed Says:

    Sono assende da un bel pò..
    Quale migliore occasione per ritornare nel tuo sito?
    Non ti avevo mai visto e sentito. Mi hai fatto una bellissima impressiione.
    Hai presenza scenica, voce comunicativa e chiara, gestione convincente dei tempi, personalità.
    Ed hai detto cose preziose.. sul provare a capire i genitori con i propri limiti.. sul non fermarsi mai alle apparenze.. sul guardare un barbone “davvero” senza fermarsi alla “categoria” barboni.. sul coraggio di seguire le proprie passioni e i propri sogni senza farsi scoraggiare da nessuno.. sul valore della rabbia se viene trasmutata e utilizzata non come valeno, ma come carburante…
    GRAZIE…

  10. Chiara Vitetta Says:

    Grazie a te della stima, della fiducia, dei complimenti, e di aver subito voluto il mio libro, ancora prima di sapere se parlavo a vanvera o facevo sul serio! 🙂

  11. daniele trucchia Says:

    Chiara, sei grande! Hai detto delle cose profonde, che hanno fatto riflettere anche me. Mi è piaciuta moltissimo la descrizione delle passioni come mezzo per sfogare le paure e le tensioni. Il discorso del treno e dello scambio non mi è stato chiarissimo, ma forse è solo perché di mestiere guido treni e non ho colto l’aspetto filosofico ma solo quello tecnico :-O (colpa mia).
    Ad ogni modo si sentiva che credevi in quello che dicevi ai ragazzi e credo che anche loro l’abbiano percepito. Complimenti, spero che un giorno avrò anch’io un piccolo pubblico a cui parlare; ma poi avrò la tua stessa saggezza e determinazione? Sarà meglio fare un passo alla volta. Ieri le mie speranze si sono riaccese dopo qualche mese di buio totale, ma credo che l’unica cosa importante per adesso sia scrivere, le pubblicazioni verranno poi.
    Ciao Chiara, ti stimo moltissimo. Daniele

  12. daniele trucchia Says:

    P.S. = la tua voce la immaginavo diversa ;-).

  13. Chiara Vitetta Says:

    Grazie per la stima Daniele,
    e anche per i tanti complimenti che mi fai sempre. E dire che non ti ti pago! 😛
    Quella faccenda del treno in effetti è poco chiara, un po’ perché mi sono espressa male io (avevo appena iniziato a parlare ed ero alquanto tesa), un po’ perché era qualcosa di collegato al discorso che poco prima ha fatto un altro oratore e che purtroppo non è stato ripreso e quindi non è in questo video.
    Non sapevo che guidassi treni!!! 🙂
    Comunque scrivi e non ti arrendere: se vorrai, anche tu avrai una platea di interessati adolescenti a cui parlare, e la saggezza e la determinazione saranno il frutto degli anni di fatica necessari per arrivare alla pubblicazione… 😉

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

ATTENZIONE!!! COMPLETA IL CAPTCHA QUI IN BASSO PRIMA DI INVIARE IL COMMENTO: * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.