Emily Dickinson (1243)

pagine-al-ventoNon c’è nave che possa come un libro
portarci nelle terre più lontane,
non c’è corsiere pari ad una pagina
di poesia che balza e che s’impenna.
Questo viaggio può farlo il miserabile,
senza l’oppressione del pedaggio:
è assai frugale il carro
che trasporta l’anima dell’uomo.

(Emily Dickinson)

______________________________

Della stessa autrice:

543 Emily Dickinson

This entry was posted in Poesie and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ATTENZIONE!!! COMPLETA IL CAPTCHA QUI IN BASSO PRIMA DI INVIARE IL COMMENTO: * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.