Tag Archives: jacques prevert

Tre fiammiferi

Tre fiammiferi accesi uno per uno nella notte il primo per vederti tutto il viso il secondo per vederti gli occhi L’ultimo per vedere la tua bocca E tutto il buio per ricordarmi queste cose mentre ti stringo tra le … Continue reading

Posted in Poesie | Tagged , , , , , , , , , , | Leave a comment

Canzone del sangue

Ci sono grandi chiazze di sangue sul mondo dove va mai tutto quel sangue sparso forse è la terra a berlo a sbronzarsene? strana sbronza davvero così quieta… monotona… No, la terra non si sbronza la terra non va di … Continue reading

Posted in Poesie | Tagged , , , , , | 2 Comments

La disperazione è seduta su una panchina

In un giardinetto su una panchina C’è un tale che vi chiama se passate Ha un paio d’occhialini un vecchio abito grigio Fuma un piccolo sigaro è seduto E vi chiama se passate O più timidamente vi fa un cenno … Continue reading

Posted in Poesie | Tagged , , , , , , , | Leave a comment

I ragazzi che si amano

I ragazzi che si amano si baciano in piedi Contro le porte della notte E i passanti che passano li segnano a dito Ma i ragazzi che si amano Non ci sono per nessuno Ed è la loro ombra soltanto … Continue reading

Posted in Poesie | Tagged , , , | 4 Comments

Ospedale silenzio

Sul volto della sera la lenta mano del sogno ha posto la maschera del ballo notturno e sopra un vecchio quadrante solare danzano le giovani ombre della luna Vicinissimo nella medesima luce sorge una scritta Ospedale Silenzio Ma il ballo … Continue reading

Posted in Poesie | Tagged , , , | 1 Comment