Tag Archives: poesie baudelaire

L’Heautontimorumenos

A J.G.F. Ti colpirò, senza odio e senza collera, come un beccaio, come Mosè il sasso; e perché possa al fine dissetare il mio Sahara, le acque del dolore zampillare farò dalla tua palpebra. Rigonfio di speranza il desiderio andrà … Continue reading

Posted in Poesie | Tagged , , , , | Leave a comment

La botte dell’odio

L’Odio è la botte delle pallide Danaidi; la Vendetta invano, con le sue braccia rosse e forti, precipita in fondo alle sue tenebre vuote grandi secchi di sangue e lagrime dei morti: il Diavolo fa buchi segreti a questi abissi … Continue reading

Posted in Poesie | Tagged , , , , , , , , | Leave a comment

La musica

Spesso è un mare, la musica, che mi prende ogni senso! A un bianco astro fedele, sotto un tetto di brume o nell’etere immenso, io disciolgo le vele. Gonfi come una tela i polmoni di vento, varco su creste d’onde, … Continue reading

Posted in Poesie | Tagged , , , , , | Leave a comment

La pipa

Chi vi parla è una pipa di scrittore: dalla mia cera di Cafra o d’Etiope si fa presto a concludere che il mio padrone è un accanito fumatore. Quando d’angosce gli si gonfia il cuore, io m’impennacchio come la cascina … Continue reading

Posted in Poesie | Tagged , , , | Leave a comment

I gufi

Sotto i neri tassi che li riparano stanno allineati i gufi come dei stranieri, e dardeggiano all’intorno il loro occhio rosso. Meditano. Staranno senza muoversi sino all’ora malinconica in cui, spingendo via il sole obliquo, le tenebre regneranno. La loro … Continue reading

Posted in Poesie | Tagged , , , , | 8 Comments

Le chat

Vieni, bel gatto sul mio cuore ardente; ritira le unghie e lasciami annegare nei tuoi occhi rilucenti d’un lume d’oro e d’agata. Quando si perdon le mie dita lente nel tuo capo e l’elastica groppa ti palpan voluttuosamente, come per … Continue reading

Posted in Poesie | Tagged , , , , , | Leave a comment