Tag Archives: poesie borges

Gli scacchi

I giocatori, nel grave cantone, guidano i lenti pezzi. La scacchiera fino al mattino li incatena all’arduo riquadro dove s’odian due colori. Raggiano in esso magici rigori le forme: torre omerica, leggero cavallo, armata regina, re estremo, alfiere obliquo, aggressive … Continue reading

Posted in Poesie | Tagged , , , , , | Leave a comment

A un gatto

Non sono più silenziosi gli specchi né più furtiva l’alba avventuriera; sei, sotto la luna, quella pantera che a noi è dato percepire da lontano. Per opera indecifrabile di un decreto divino ti cerchiamo invano; più remoto del Gange e … Continue reading

Posted in Poesie | Tagged , , , , , , | Leave a comment

I giusti

Un uomo che coltiva il suo giardino, come voleva Voltaire. Chi è contento che sulla terra esista la musica. Chi scopre con piacere una etimologia. Due impiegati che in un caffè del sud giocano in silenzio agli scacchi. Il ceramista … Continue reading

Posted in Poesie | Tagged , , , , , | Leave a comment

Istanti

Se io potessi vivere un’altra volta la mia vita nella prossima cercherei di fare più errori non cercherei di essere tanto perfetto, mi negherei di più, sarei meno serio di quanto sono stato, difatti prenderei pochissime cose sul serio. Sarei … Continue reading

Posted in Poesie | Tagged , , , , , | 2 Comments